The Lodgers – Non infrangere le regole

The Lodgers - Non infrangere le regole

Titolo Originale: The Lodgers – Non infrangere le regole
Nazione: Irlanda
Genere: Horror
Durata: 93′
Anno: 2017

Regia: Brian O’Malley
Cast: Charlotte Vega, Bill Milner, Eugene Simon, David Bradley, Moe Dunford, Roisin Murphy, Deirdre O’Kane

Trama: Nelle campagne dell’Irlanda del 1920 i gemelli anglo-irlandesi Rachel ed Edward si confrontano ogni notte con le presenze sinistre che popolano la tenuta di famiglia. Le presenze impongono ai due tre regole fondamentali da rispettare: andare a letto entro mezzanotte, impedire a qualsiasi estraneo di oltrepassare la soglia della loro porta ed evitare di fuggire per non mettere in pericolo la vita dell’altro. Tornando dal fronte nel vicino villaggio, il veterano di guerra Sean viene immediatamente attratto da Rachel, che si ritrova a dover infrangere le regole imposte. Le conseguenze del comportamento di Rachel spingeranno la giovane a un confronto mortale con il fratello e con la maledizione che li tormenta.Fonte Trama  


Basta registrarsi gratuitamente per vedere tutto il catalogo di CinemaGratis gratuitamente

Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito - Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione


Note: THE LODGERS – NON INFRANGERE LE REGOLE: UNA CASA MALEDETTA
Diretto da Brian O’Malley e sceneggiato da David Turpin (musicista e professore di letteratura gotica), The Lodgers – Non infrangere le regole racconta la storia dei gemelli orfani Edward e Rachel, che vivono nell’Irlanda degli anni Venti del Novecento in una fatiscente magione popolata da entità invisibili che fanno loro compagnia. La convivenza tra umani e “altri” è resa possibile grazie al rispetto di tre rigide regole in base alle quali i gemelli devono tutte le sere essere a letto entro mezzanotte, non devono mai permettere a nessuno di varcare la soglia di casa e non devono mai lasciare la casa per molto tempo. Se dovessero infrangere le regole, i gemelli andrebbero incontro alla furia di coloro che vivono nella cantina. All’alba del diciottesimo compleanno, però, Rachel sperimenta i primi desideri d’amore per via di Sean, un giovane appena rientrato dalla Prima guerra mondiale con cui spera di liberarsi dalle spregevoli aspettative degli spiriti della casa. L’amore di Rachel per Sean isola sempre più Edward, che lentamente scivola nella follia e trova conforto solo nel legame con un piccolo uccello nero che solo lui può vedere. Rendendosi conto di dover combattere da sola per sfuggire a un destino legato a un amore incestuoso (i genitori erano a loro volta gemelli), Rachel verrà coinvolta nel violento scontro tra le entità e i suoi genitori morti da tempo e dannati per l’eternità.