The Iceman

The Iceman

Titolo Originale: The Iceman
Nazione: USA
Genere: Drammatico
Durata: 98′
Anno: 2012

Regia: Ariel Vromen
Cast: Michael Shannon, Winona Ryder, Ray Liotta, Chris Evans, James Franco, David Schwimmer, Stephen Dorff, Erin Cummings, Robert Davi, Christa Campbell, Lindsay Clift, McKaley Miller, Garrett Kruithof.

Trama: L’epica storia di Richard Kuklinski (Michael Shannon), che ha condotto un’incredibile doppia vita come devoto padre di famiglia e come spietato sicario della mafia, capace di uccidere più di 250 persone tra il 1954 e il 1985. Richard si guadagna il soprannome di “uomo di ghiaccio” sul campo per l’abitudine di congelare i cadaveri delle sue vittime per poi sbarazzarsene mesi dopo, in modo da celare la loro morte per più tempo possibile. Fonte Trama  


Basta registrarsi gratuitamente per vedere tutto il catalogo di CinemaGratis gratuitamente

Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito - Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione


 

Critica: La sceneggiatura è essenziale e segue verticalmente la gerarchia della malavita, tagliandola obliquamente con la predilezione biografica per Iceman, il cui corpo è sempre al centro della messa in scena. Vromen sa quando impaginare in camera fissa e quando, invece, muovere la macchina da presa per liberarla in inseguimenti e frenesie comunque realistiche. Il linguaggio segue l’andamento emotivo del protagonista, incarnato dal monumentale Shannon con sottorecitata, ma vibrante intensità. Attorno a lui si muovono tough guys (Liotta, Davi), mezze tacche (Franco, Dorff) e laidi scarti dell’umanità (Evans, Schwimmer), per un B movie di genere ragionato e pensante che trova un’autorialità di stampo classico in strade lastricate di morti.