La banalità del crimine

La banalità del crimine

Titolo Originale: La banalità del crimine
Nazione: Italia
Genere: Drammatico
Durata: 88′
Anno: 2014

Regia: Igor Maltagliati
Cast: Mauro Meconi, Marco Leonardi, Ettore Belmondo, Alessandro Prete, Alessandro Parrello, Andrea Bruschi, Daniele Favilli, Claudia Vismara…

Trama: Spillo, Conte, Molise, Mohicano, il Calvo e Guinnes sono sei amici e colleghi di lavoro uniti dai soldi e dal business della criminalità. Tutti e sei lavorano per due pericolosi fratelli, lo Slavo e il Tranquillo, e tra di loro vige una sorta di fratellanza basata sul rispetto e sulle poche parole. Ad eccezione del Mohicano, hanno tutti una compagna più o meno ufficiale e quella di Spillo è Beba, una giovane prostituta. Quando lo Slavo e il Tranquillo scoprono di avere un acerrimo nemico chiamato lo Straniero, i sei amici decidono di agire autonomamente e di sbarazzarsi del rivale. La verità che li attende è però più terribile e imprevedibile di quanto pensassero.Fonte Trama  


Basta registrarsi gratuitamente per vedere tutto il catalogo di CinemaGratis gratuitamente

Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito - Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione