Corpo e anima

Corpo e anima

Titolo Originale: Corpo e anima
Nazione: Ungheria
Genere: Drammatico
Durata: 116′
Anno: 2017

Regia: Ildiko Enyedi
Cast: Morcsányi Géza, Alexandra Borbély, Ervin Nagy, Pál Mácsai, Júlia Nyakó, Tamás Jordán, Gusztáv Molnár, István Kolos…

Trama: Maria inizia a lavorare in un macello di Budapest come supervisore ma ben presto cominciano a susseguirsi i pettegolezzi sul suo conto. A pranzo sceglie sempre di stare seduta da sola ed è ligia al suo dovere, attenendosi strettamente alle regole. Il suo mondo è fatto di figure e dati impressi nella sua memoria fin dalla prima infanzia. Endre, il suo capo, è un tipo tranquillo. I due lentamente iniziano a conoscersi. Veri spiriti affini, si stupiscono di fare anche gli stessi sogni di notte. Con cautela, tenteranno di far divenire i sogni realtà.Fonte Trama  


Basta registrarsi gratuitamente per vedere tutto il catalogo di CinemaGratis gratuitamente

Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito - Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione


Note: CORPO E ANIMA: UNITI DAGLI STESSI SOGNI DI NOTTE
Diretto e scritto da Ildikó Enyedi, Corpo e anima racconta l’insolita storia d’amore tra Maria ed Endre in ambiente insolito come quello di un mattatoio industriale. Tutto ha inizio con l’arrivo di Maria, ispettore inviato dalle autorità, nella struttura: i suoi modi fanno nascere qualche sospetto nel direttore Endre, che in un primo momento pensa che lei sia troppo dura, formale e legata a degli standard da seguire sia in campo professionale sia in campo privato. Durante i colloqui aziendali di routine, una psicologa scopre che sia Maria sia Endre fanno sogni uguali ricorrenti. I due sono imbarazzati dalla circostanza, dal momento che al di là del lavoro non hanno alcun tipo di contatto. Il giorno dopo, i due si confrontano nuovamente e realizzano ancora una volta di aver fatto lo stesso sogno, ovvero hanno sognato due cervi che si amano delicatamente in un tranquillo bosco innevato. Accettando la strana coincidenza, non possono ignorare ciò che accade durante il sonno ma non è detto che per i due sia facile ricreare in pieno giorno quell’armonioso rapporto che condividono nelle loro notti solitarie.