Cenerentola

Cenerentola

Titolo Originale: Cinderella
Nazione: USA
Genere: Fantasy
Durata: 105′
Anno: 2015

Regia: Kenneth Branagh
Cast: Lily James, Hayley Atwell, Cate Blanchett, Richard Madden, Helena Bonham Carter, Stellan Skarsgård, Sophie McShera, Holliday Grainger, Derek Jacobi, Ben Chaplin, Nonso Anozie, Rob Brydon, Eloise Webb, Laurie Calvert.

Trama: Il padre della giovane Ella, un mercante rimasto vedovo, sposa in seconde nozze Lady Tremaine (Cate Blanchett) e la porta a vivere in casa insieme alle sue due figlie Anastasia e Genoveffa. Quando il padre scompare misteriosamente, Ella (Lily James) si ritrova in balia di una famiglia in cui gelosia e crudeltà regnano sovrane. Relegata al ruolo di sguattera, Ella non si arrende alle difficoltà a cui va incontro e, memore delle ultime parole della madre, si mostra sempre coraggiosa e gentile, senza cedere mai alla disperazione o al disprezzo verso chi la umilia in continuazione. Fonte Trama  


Basta registrarsi gratuitamente per vedere tutto il catalogo di CinemaGratis gratuitamente

Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito - Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione


 

Critica: Negli ultimi anni al cinema sono tornate in auge le fiabe (ed i malevoli potrebbero anche sapere il perché), spesso rielaborate con personalità e licenze di varia natura, penso ad esempio ai tre recenti lungometraggi dedicati a Biancaneve e a “Maleficent” (2014).
In questo caso Kenneth Branagh intraprende una strada diametralmente opposta, ovvero offre una visione decisamente classica che se da un lato non concede il minimo spazio alle sorprese, praticamente assenti, ha il merito di aver ricreato un’atmosfera “vecchia scuola” di ottimo impatto fiabesco che stride felicemente con i nostri tempi, questo a partire ovviamente dalla figura di Cenerentola stessa.
Dopo aver perso prematuramente la madre, Ella (Lily James) si ritrova ad aver a che fare con una matrigna (Cate Blanchett) tutto fuorchè premurosa e due sorellastre inette e prevaricatrici.
La situazione precipita quando viene a mancare anche il padre (Ben Chaplin), ma poi conosce fortuitamente un affascinante ragazzo (Richard Madden) che ritroverà al ballo indetto dal Principe per cercare la donna da sposare.
L’ostilità altrui sembra aver la meglio anche di fronte a brevi aperture di felicità, ma mai perdere la speranza.